Telefono e Fax

Tel: 012548790 Fax: 0125648476

Consulenza Fiscale Tributaria e del Lavoro

Dichiarazione redditi

Siamo a disposizione per l'elaborazione della dichiarazione dei redditi, contattaci per un appuntamento
  • Modello 730
  • Redditi
  • IMU
Orari di Apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì 8:30 - 12:30 (oppure su appuntamento)

dott.ssa Silvia:
Tel.:+ 39 012548790
Email: silvia@studioceda.com
 
----


Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Il modello 730 presenta diversi vantaggi. Principalmente, il contribuente non deve eseguire calcoli e ottiene il rimborso dell'imposta direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre); se, invece, deve versare delle somme, queste vengono trattenute dalla retribuzione (a partire dal mese di luglio) o dalla pensione (a partire dal mese di agosto o settembre) direttamente nella busta paga.

Inoltre, l'Agenzia delle Entrate mette a disposizione, in una specifica area del suo sito internet, il 730 già precompilato, a cui si accede utilizzando il codice Pin dei servizi telematici (Fisconline) oppure utilizzando anche le credenziali dispositive rilasciate dall'Inps o la Carta nazionale dei servizi oppure tramite SPID (Sistema Pubblico dell'Identità Digitale).

 

Chi può presentare il 730



Possono utilizzare il modello 730 i contribuenti che nel 2020 hanno percepito:
  • redditi di lavoro dipendente e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente (per esempio contratti di lavoro a progetto)
  • redditi dei terreni e dei fabbricati
  • redditi di capitale
  • redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva (per esempio prestazioni di lavoro autonomo non esercitate abitualmente)
  • redditi diversi (come redditi di terreni e fabbricati situati all’estero)
  • alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata, indicati nella sezione II del quadro D.


Possono presentare il modello 730, anche in assenza di un sostituto d'imposta tenuto a effettuare il conguaglio, i contribuenti che nel 2020 hanno percepito redditi di lavoro dipendente, redditi di pensione e/o alcuni redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e che nel 2021 non hanno un sostituto d'imposta che possa effettuare il conguaglio. In questo caso il modello 730 va presentato a un Caf-dipendenti o a un professionista abilitato e nel riquadro "Dati del sostituto d'imposta che effettuerà il conguaglio" va barrata la casella "Mod. 730 dipendenti senza sostituto".
Le ultime news
Ieri
A partire dal 1° gennaio 2022 diventerà obbligatorio l'utilizzo del Sistema di Interscambio (SDI) e...
 
Ieri
Come noto l'art. 48-bis del Decreto "Rilancio" prevede il riconoscimento di un credito...
 
Ieri
L’articolo 36-bis del DL 22 marzo 2021, n. 41 (il c.d. Decreto "Sostegni") prevede il...
 
altre notizie »
 

Studio Tributario Ceda

Piazza Freguglia, 13 - 10015 Ivrea (TO)

Tel: 012548790 - Fax: 0125648476

Email: paola@studioceda.com

P.IVA: 03146100015

Pagina Facebook Studio Tributario CEDA <br> | Commercialisti Ivrea Pagina Twitter Studio Tributario CEDA <br> | Commercialisti Ivrea Pagina Google Plus Studio Tributario CEDA <br> | Commercialisti Ivrea Pagina Linkedin Studio Tributario CEDA <br> | Commercialisti Ivrea